Il sapore della memoria, omaggio ad Angelo Saponara e alle sue visioni mediterranee

Mercoledì 5 dicembre

alle ore 18.30

presso il BATAFOBRLE

“Il sapore della memoria: omaggio ad Angelo Saponara e alle sue visioni mediterranee”

Il terzo degli “incontri po/meridiani”, promossi dal Caffè culturale BaTaFoBrLe annesso al ristorante Terranima (via Putignani 213/215, Bari) e curati da Lino Angiuli e Milica Marinkovic, è dedicato alla memoria di Angelo Saponara, il foto-antropologo nato a Lagosta (ex Iugoslavia) nel 1934 e scomparso a Modugno nel dicembre del 2010, nel cui archivio è depositata l’anima ancestrale della Puglia: riti sacri e profani, paesaggi, facce, dettagli che, messi insieme, restituiscono una visione intima e molto emblematica della Puglia.

Alla presenza della vedova, i numerosi amici ed estimatori di Saponara si stringeranno intorno al suo ricordo per rilanciare l’attenzione verso questo artista della fotografia, il cui prezioso archivio merita di essere riconosciuto e valorizzato come un vero “bene culturale”.

L’incontro prevede l’inaugurazione di una mostra multimediale, curata dalla Quorumitalia, aperta al pubblico fino al 31 dicembre (ore 10.00 – 19.00) e l’avvio di altre iniziative che saranno comunicate nel corso della serata, in cui prenderanno la parola Lino Angiuli, Nico Veneziani e Michele Saponaro.

INVITO IL SAPORE DELLA MEMORIA

DEPLIANT

COMUNICATO