Raccontare il noi: la nuova narrativa pugliese con Francesco Giannoccaro e Carmine Tedeschi

Mercoledì 2 gennaio, dalle ore 18.30, presso il BATAFOBRLE

“Raccontare il noi: la nuova narrativa pugliese 

con Francesco Giannoccaro e Carmine Tedeschi”

Il quarto degli “incontri po/meridiani” curati da Lino Angiuli e Milica Marinković vuole evidenziare come nelle pagine dei narratori pugliesi contemporanei sia valorizzata la dimensione comunitaria, ritenuta un valore tipico della nostra cultura.

Perciò, nel noto Caffè culturale BaTaFoBrLe annesso al ristorante Terranima (via Putignani 213/215, Bari) Francesco Giannoccaro e Carmine Tedeschi leggeranno e racconteranno pagine tratte dalle proprie opere e incentrate su alcuni caratteri peculiari della pugliesità.

Francesco Giannoccaro è nato a Monopoli (Ba), dove vive e lavora come medico. Dopo tre raccolte di versi, ha esordito di recente nella narrativa col romanzo Certe volte la nebbia (Piazza Armerina 2012). Collabora alla rivista letteraria «incroci».

Carmine Tedeschi, nato a Serracapriola (Fg), vive a Monopoli. Già docente liceale, è stato redattore della rivista «in oltre»’ ed attualmente è redattore della rivista «incroci». Opere narrative: il romanzo Nel giardino del padre (San Cesario di Lecce 2005); il romanzo per ragazzi Palla al centro (Bari 2005); il romanzo breve Il collare di Anànke (Novi Ligure 2010).

Depliant RACCONTARE IL NOI